Ortopedico-specialista-lazio-migliore-ldg-luca-dei-giudici

"Amo il mio lavoro, a cui mi dedico, da sempre, con passione e competenza. Dedizione, cura costante, ascolto e attenzione al dettaglio sono i valori che perseguo quotidianamente per assicurare a tutti i miei pazienti salute e benessere."

Chi Sono

Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza” di Roma e specializzato in Ortopedia e Traumatologia all’Università Politecnica delle Marche di Ancona. La passione per l’ortopedia nasce durante il terzo anno del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, al termine del quale inizio a frequentare il reparto del dr. Costanzo e del dr. Tucciarone acquisendo esperienza diretta di Sport Medicine e Sostituzione Articolare, che continua tutt’oggi. Gli anni della specializzazione sono stati centrati sulla Traumatologia dell’Adulto, essendo l’ospedale di riferimento un DEA di II livello. In questo periodo ho mantenuto e coltivato un grande interesse per le patologie elettive di spalla, ginocchio, e anca, per le procedure artroscopiche, e per il trattamento della patologia cartilaginea.

La formazione specialistica si è quindi alternata tra la pratica ospedaliera, corsi (dry e wet) e congressi mirati e la ricerca scientifica sotto la guida del Prof...

Specializzazioni

Ampia e varia l’attività chirurgica offerta dal dott. Dei Giudici, tra cui Riparazione Artroscopica della Cuffia dei Rotatori (Spalla), Riparazione di Bankart in Artroscopia per Lussazione (Spalla), Rimozione Artroscopica di Calcificazioni Tendinee (Spalla), Impianto Artroscopico di Spaziatore Riassorbibile (Spalla), Sutura Meniscale Artroscopica (Ginocchio), Sostituzione Meniscale Artroscopica con Scaffold (Ginocchio), Sostituzione con Protesi Articolare (Spalla, Ginocchio, Anca) e molto altro.

3 Specialista-spalla-ginocchio-migliore-

Pubblicazioni Internazionali

Local Autologous Stem Cells Application in Rotator Cuff Repairs: “LASCA” Technique

Anatomic Reduction and Fixation for Glenoid Fractures: The Kissing Anchor Technique

Perspectives and Consensus among International Orthopaedic Surgeons during Initial and Mid-lockdown Phases of Coronavirus Disease